PROGRAMMA PELLEGRINAGGIO SANTUARIO D’OROPA DA TORINO 

Partenza del Pellegrinaggio Santuario d’Oropa da Torino ore 8:00.

Arrivo ad Oropa e visita del Santuario, che secondo la tradizione, l’origine è da collocarsi nel IV secolo, ad opera di S. Eusebio, primo vescovo di Vercelli. I primi documenti scritti che parlano di Oropa, risalenti all’inizio del XIII secolo, riportano l’esistenza delle primitive Chiese di Santa Maria e di San Bartolomeo, di carattere eremitico, che costituivano un punto di riferimento fondamentale per i viatores (viaggiatori) che transitavano da est verso la Valle d’Aosta. Ammireremo dal primitivo sacello all’imponente Basilica Superiore consacrata nel 1960, il chiostro della Basilica Antica e la Porta Regia. Partecipazione alla Santa Messa. Pranzo libero.

Pomeriggio: tempo libero per approfondimenti personali. Arrivo a Torino in serata.

 

 

INFORMAZIONI UTILI:

Pellegrinaggio Santuario d’Oropa da Torino – DOCUMENTI: Carta d’Identità in corso di validità.

Pellegrinaggio Santuario d’Oropa da Torino – ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO: Il santuario di Oropa è situato una dozzina di chilometri a nord della città di Biella, in un anfiteatro naturale di montagne che circondano la sottostante città e fanno parte delle Prealpi biellesi. Consigliamo in tutte le stagioni un abbigliamento comodo, con scarpe comode adatte per la pioggia, ombrello o impermeabile.