11 giorni/8 notti in hotel 

PROGRAMMA PELLEGRINAGGIO IL CAMMINO DI SANTIAGO DE COMPOSTELA DA TORINO 

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 1

Partenza per il Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino (vedi orari sotto), pernottamento e prima colazione (compresa nella quota) in autobus Gran Turismo poltrone letto.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 2

Arrivo a Lourdes previsto in prima mattinata e primo saluto alla Grotta di Massabielle con preghiera dinnanzi alla statua dell’Immacolata e nei pressi della sorgente. Partecipazione alla S. Messa. Sistemazione in hotel. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio, facoltà di partecipare all’esperienza toccante del bagno nelle Piscine (assistiti dai volontari). Processione Eucaristica e SS. Rosario recitato in italiano presso la Grotta. Cena in hotel. Processione Mariana (Fiaccolata). Pernottamento in hotel.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 3

Colazione in hotel. Partenza per Sarria, tappa d’inizio del Cammino. Pranzo con cestino da viaggio. Pomeriggio: arrivo a Sarria e ritiro della Credenziale, certificato che lungo le tappe del Cammino verrà debitamente timbrato. Sistemazione in hotel. Cena in hotel e pernottamento.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 4

Colazione in hotel. Partenza per la prima tappa del Pellegrinaggio del Cammino di Santiago de Compostela con destinazione Portomarín, attraversando Viley e arrivando a Barbadelo per ammirare la chiesa di Santiago, dichiarata Monumento Storico Nazionale, uno dei migliori esempi di romanico galiziano. Proseguendo i paesi che scorgiamo sono Rente, Mercado de Serra, Xisto del Camino, Leimán, Pana, Peruscallo, Cortiñas, Lavandeira, Casal, Brea, Morgade e Ferreiros. Pranzo in locanda tipica del pellegrino. Si prosegue per Mirallos, Pena, Couto, Rozas, Moimentos, Cotareio, Mercadoiro, dove sono ancora evidenti tratti dell’antica strada; Moutras, Parrocha e Vilachá, pasino rurale di contadini dove si conservano le rovine del Monastero di Loio. Arrivo a Portomarín, dove termina la prima tappa cena in hotel e pernottamento.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 5

Colazione in hotel. Partenza a piedi per la seconda tappa che percorrerà numerosi borghi della regione della Galizia. Si attraversano Toxibó, Gonzar, Castromayor, Hospital da Cruz, Ventas de Narón, Prebisa e Lameiros con visita della Cappella di San Marco. Ingresso a Ligonde, Visita della chiesa di Santiago e del cimitero dei pellegrini. Pranzo in locanda tipica del pellegrino. Il percorso continua verso Portos, si lascia per un momento l’itinerario principale per avvicinarsi a Vilar de Donas, paesino dove sorge un tempio romanico con pitture gotiche del secolo XVI. Ripreso il Cammino principale, si attraversano Lastedo e Valos prima di giungere a Palas de Rei, meta della tappa. Cena in hotel e pernottamento.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 6

Colazione in hotel. Partenza viaggio a piedi attraverso San Julián del Camino. Si prosegue per Outeiro da Ponte, nel  cui territorio si trova il Castello do Pambre. Il pellegrino attraversa Pontecampaña, Mato Casanova, Porto de Bois e Campanellino. Passato il confi ne con La Coruña si arriva a Coto, seguito da Leboreiro, che conserva un’antica strada romana. Si raggiungono Disicabo, Furelos, con la sua chiesa parrocchiale del secolo XIX e un ponte medievale del secolo XIV che conduce alla città successiva della ruta, Melide, dove il Cammino francese si fonde con quello proveniente da Oviedo. All’ingresso del paese si trova una croce in pietra del XIV secolo, una delle più antiche della Galizia. Pranzo in locanda tipica del pellegrino. Si prosegue il viaggio per Castaneda dove si trovavano i forni a calce utilizzati per la costruzione della Cattedrale di Santiago; si narra che i pellegrini che passavano da qui portavano una pietra ciascuno verso Santiago, aumentando così la loro penitenza. Arrivo ad Arzúa. Cena in hotel e pernottamento.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 7

Colazione in hotel. Partenza per la quarta tappa a piedi, attraversando Las Barrosas, dove si trovano l’eremo di San Lazzaro ed il Mulino dei Francesi; Calzada, Calle e Salceda, con sosta davanti al monumento del pellegrino. Pranzo in locanda tipica del pellegrino. Il tragitto prosegue per Brea, Santa Irene, O Pino, attraversando Burgo, Arca, San Antón, Amenal, San Paio e Lavacolla, paese dove gli antichi pellegrini si lavavano e si cambiavano per entrare nella città di Compostela. Cena in hotel e pernottamento.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 8

Colazione in hotel. E’ arrivato il grande giorno, inizia l’ultima tappa a piedi del Cammino che porta a Santiago, lungo il percorso incontreremo Villamalor, San Marcos, Monte do Gozo, San Lázaro ed entreremo fi nalmente in Santiago De Compostela per raggiungere la Cattedrale che contiene al suo interno le spoglie di San Giacomo Apostolo. L’ingresso nella cattedrale avverrà rispettando i rituali del pellegrino nel saluto al Santo. Partecipazione alla Messa del Pellegrino. Pranzo in ristorante. Tempo libero a disposizione per approfondimenti personali dei luoghi significativi. Cena in hotel e pernottamento

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 9

Colazione in hotel. Partecipazione alla S. Messa in Italiano in Cattedrale, ritiro della Compostela, il certificato che attesta l’avvenuto pellegrinaggio a piedi. Pranzo in ristorante. Pomeriggio: Tempo libero a disposizione per approfondimenti personali dei luoghi significativi. Cena in ristorante. Partenza per Lourdes e pernottamento in autobus.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 10

Colazione in autobus. Arrivo a Lourdes e mattinata libera. Pranzo in hotel. Visita guidata sui Passi di Santa Bernadette e tempo libero. Cena in hotel. Processione Mariana

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – Giorno 11

Colazione in hotel. Partenza per il ritorno. Pranzo in autobus con cestino da viaggio (compreso nella quota). Arrivo del Pellegrinaggio a Torino in tardo pomeriggio.

ORARI DI PARTENZA:

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino: Sabotino 18:00 – Pitagora 18:30 – Bengasi 18:45

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela dalla Provincia di Torino: Venaria 17:00 – Rivoli 17:15 – Collegno 17:30 – Grugliasco 17:40

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela dal Nord Italia: Vedi partenze extra.

UNICO SUPPLEMENTO OBBLIGATORIO € 35 ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO.

INFORMAZIONI UTILI:

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – DOCUMENTI: Carta d’Identità in corso di validità.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:  Le tappe a piedi seguono esattamente il famoso Cammino di Santiago, e si svolgono su sentieri non asfaltati. Si raccomanda di munirsi, oltre ai normali bagagli, di: un piccolo zaino per portare con sé acqua, frutta o dolci e oggetti personali; vestiti e scarpe comode per le escursioni; cappelli; giacche o giubbotti per la notte (anche in estate la sera rinfresca); k-way.

Pellegrinaggio il Cammino di Santiago de Compostela da Torino – TV E WIFI: Le TV presenti in tutte le camere trasmettono i principali Canali Italiani. In hotel e presente gratuitamente il Wifi.